Progetti
casi di successo
  • PREVISIONE DELL' ANDAMENTO DEL MERCATO ENERGETICO

    Il mercato dell'energia elettrica in Italia è gestito dal Gestore dei Mercati Energetici (GME), società interamente riconducibile al Ministero dell'Economia e Finanza e che ha lo scopo di garantire trasparenza, concorrenza e neutralità tra i vari agenti del mercato. Esso stabilisce le regole attraverso le quali è possibile acquistare o vendere energia e la modalità di offerta del prezzo di vendita o di acquisto. Stabilisce inoltre il meccanismo attraverso il quale si determina il prezzo, cercando di massimizzare i volumi di energia scambiata e tentando di tenere la rete bilanciata. Maggiori dettagli possono essere trovati nel Vademecum della Borsa Elettrica. Una società impegnata nella fornitura di energia elettrica su territorio nazionale è quindi impegnata nella partecipazione al mercato energetico con il duplice scopo di soddisfare il fabbisogno dei propri clienti, e di acquistare (o vendere se si tratta di una società di fornitura energetica) energia al prezzo più vantaggioso possibile.

È preferibile prevedere anche senza certezza alcuna,
che non prevedere affatto
Henri Poincare

Questo sito web utilizza i cookie per capire come viene utilizzato il sito e per permettere l'accesso all'area riservata. I cookie non permettono di identificare l'utente. I cookie sono salvati sul tuo browser e sono utlizzati per personalizzare la tua esperienza sul nostro sito web. Continuando la navigazione sul nostro sito senza modificare le impostazioni, accetti il nostro utilizzo dei cookie. Comunque potrai modificare le tue impostazioni dei cookie in qualsiasi momento.