Progetti
casi di successo

Una società operante nel settore delle telecomunicazioni ha a disposizione una grande mole di dati di traffico, a partire dai quali è possibile stimare le presenze straniere su tutto il territorio nazionale. Queste stime sono un essenziale punto di partenza per esplorare le potenzialità turistiche, nonché le barriere informative e logistiche, di tutti i comuni italiani.

Insieme al gruppo di esperti, Pangea Formazione ha sviluppato GASP! (Gap AnalysiS Project), un tool interattivo che permette di associare dati di presenze straniere e ricerche di Google Trends per l'analisi del GAP esistente tra il desiderio di visitare un luogo e l'effettiva presenza su di esso.
Risultano essenziali la geolocalizzazione dei dati di traffico e la georeferenziazione delle ricerche di Google Trends, al fine di determinare provenienza dei visitatori nei luoghi visitati e confrontarli con l'interesse che questi hanno per le località italiane.

In questo modo è possibile individuare le aree in cui c'è la necessità di un intervento, sia esso informativo o strutturale, al fine di incrementare il flusso turistico e le zone in cui è invece già presente una cospicua attività turistica.

Lo strumento GASP! permette quindi di valorizzare i dati di traffico al fine di far luce sulle potenzialità del nostro territorio.

È preferibile prevedere anche senza certezza alcuna,
che non prevedere affatto
Henri Poincare

Questo sito web utilizza i cookie per capire come viene utilizzato il sito e per permettere l'accesso all'area riservata. I cookie non permettono di identificare l'utente. I cookie sono salvati sul tuo browser e sono utlizzati per personalizzare la tua esperienza sul nostro sito web. Continuando la navigazione sul nostro sito senza modificare le impostazioni, accetti il nostro utilizzo dei cookie. Comunque potrai modificare le tue impostazioni dei cookie in qualsiasi momento.